Il Google Penguin è ora in real time!

Google ha appena dichiarato che il Penguin 4 è ora parte del core dell’algoritmo di Google e quindi gli aggiornamenti saranno in real time!

Una notizia molto attesa dalla comunità SEO, ma che in molti avevano già ipotizzato, vista la mancanza di update dell’algoritmo da un periodo oramai molto lungo.

Come funziona Google Penguin?

Google Penguin 4 è ora in real time, parte dell'algoritmo di Google Google Penguin è stato rilasciato per la prima volta il 26 Aprile 2012, con un rilascio che ha impattato a livello globale.

E’ stato progettato per colpire chi fa Link Building Spam (sia in ingresso che in uscita dai siti)

Dopo questo primo rilascio ha subito molti aggiornamenti che ne hanno affinato i parametri, fino ad arrivare all’ultimo aggiornamento datato 23/09/2016 con cui il Penguin ha raggiunto la versione 4 ed è appunto stato integrato nel core di Google.

 

Come difendersi dal Penguin?

In generale è fondamentale evitare di comperare o vendere link, ed in generale fare in modo che i link (sia in ingresso che in uscita) siano sempre:

  • correlati al contenuto
  • puntino a risorse utili per gli utenti
  • non comperati, ma guadagnati
  • non automatizzati

 

Cosa cambia con il Penguin 4?

Questo algoritmo permetterà di vedere in tempo reale eventuali penalizzazioni per link building Spam da parte dell’algoritmo, invece di dover aspettare mesi come invece accadeva fin’ora.

Allo stesso modo anche il tempo di recupero da una penalizzazione dovrebbe poter essere ridotto, quindi l’attività di uscita da una penalizzazione potrebbe semplificarsi notevolmente.

 

Qui la fonte ufficiale  in inglese (Google): https://webmasters.googleblog.com/2016/09/penguin-is-now-part-of-our-core.html

Non vedo l’ora di vedere come cambieranno le SERP dopo questa grossa novità.

Sii il primo a lasciare un commento. Non essere timido!

Partecipa alla Discussione

Puoi usare i seguenti HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>